Sicurezza in montagna

Classificazione vie

Per poter valutare quali sono i sentieri e le escursioni fattibili, la classificazione dei sentieri di montagna fornisce una prima panoramica del grado di difficoltà dei sentieri e delle escursioni.

  Difficoltà tecnica Requisiti
Via escursionistica Percorso accessibile a tutti
Percorso ampio con pendenza/dislivello contenuto
Esperienza in montagna ed equipaggiamento non necessari
Via rossa Percorso di media difficoltà, per lo più stretto, spesso ripido
Possibili brevi passaggi di transito e di arrampicata assicurati
Esperienza necessaria
Condizioni fisiche adeguate
Passo fermo
Equipaggiamento minimo
Via nera Percorso difficile, stretto, quasi interamente molto ripido, spesso esposto
Lunghi passaggi di arrampicata assicurati
Buona esperienza
Ottime condizioni fisiche
Passo assolutamente fermo e assenza di vertigini
Equipaggiamento adeguato
Tour alpino di alta montagna Percorso molto difficile
Aree di alta quota, sentieri esposti e parzialmente non marcati
Passaggi di transito e di arrampicata non assicurati
Passo assolutamente fermo, assenza di vertigini
ottime condizioni fisiche
Equipaggiamento adeguato
Eccellente capacità di orientamento

Nota: In caso di situazioni avverse (neve, bufere, nebbia, ecc.) i tour diventano estremamente difficoltosi o impraticabili!

Scuole & Guide Alpine

Lasciate che le nostre guide alpine professionali e certificate vi accompagnino in impegnativi tour in montagna - per un'esperienza di montagna unica e senza stress e per la massima sicurezza in montagna.

Primo soccorso

Numeri di emergenza

☎ 140: Soccorso Alpino
☎ 112: numero unico di emergenza europea (funziona con ogni cellulare e rete disponibile)

Nessua rete?

Senza rete e in zona d’ombra non è possibile effettuare alcuna chiamata di emergenza. Cambiate posizione e digitate il 112.
Chiamata d’emergenza europea: accesso da tutte le reti disponibili se dopo l’accensione, anziché il codice PIN, viene digitato il 112 o mediante la funzione chiamata d’emergenza SOS.

Incidente

  • Autore della chiamata / recapito telefonico
  • Luogo dell’incidente
  • Descrizione dell’evento
  • Numero dei feriti

App chiamata d’emergenza Soccorso Alpino del Tirolo

Gli utenti smartphone possono installare la nuova applicazione per le chiamate d’emergenza del Soccorso alpino del Tirolo, che fornisce assistenza nell’invio di una richiesta di aiuto, trasmettendo contemporaneamente la posizione.

Lista di controllo

Pianivicazione Tour

  • Pianificazione completa in anticipo (raccolta di informazioni sulla meta e sul gruppo)
  • Verifica delle previsioni meteo e delle condizioni contingenti
  • Adeguamento del tour e della meta alle proprie capacità (per i gruppi, fare riferimento al soggetto più debole)
  • Consulenza personalizzata presso gli uffici delle guide alpine

Equipaggiamento

a seconda della destinazione:

  • materiale cartografico
  • robuste scarpe da trekking o scarponi ad altezza caviglia
  • abbigliamento per escursioni
  • imbragatura
  • equipaggiamento ghiacciaio (ramponi, picozza, ecc.)
  • materiale di orientamento (bussola, GPS, ecc.)
  • abbigliamento per maltempo (giacca e pantaloni impermeabili, guanti, berretto)
  • protezione solare
  • cellulare, borraccia, kit di pronto soccorso, pila tascabile
  • articoli da toilette, doposci, sacco a pelo

Consigli e indicazioni

  • Orientamento costante
  • Attenzione ai pericoli della montagna (caduta massi, pericolo slavine, eventi meteorologici)
  • Nella scelta dei capi di abbigliamento, è consigliabile vestirsi a strati
Lo Stubai è una valle attiva

Se volete rimanere informati sulle novità della valle anche quando non siete in vacanza da noi potete richiedere la nostra Newsletter.