Rinnenspitze

L’ammaliatore - Seven Summits Stubai

Una grande ricompensa con il minimo sforzo: così si presenta il Rinnenspitze, che sorge al centro della Oberbergtal. Non sono molti i Tremila che possono fregiarsi di tale titolo. Questa agevole cima apre la strada all’affascinante e multisfaccettato universo del ghiacciaio. La porta di accesso al Rinnenspitze è la Oberbergtal, divenuta celebre in tempi non sospetti come la via più breve che da Innsbruck conduceva tra i ghiacci perenni, dapprima con la meta dell’Alpeiner Ferner. Ora, la vallata ha trovato un punto d’attrazione nel Rinnenspitze, che accende la passione per le vette delle Alpi di Stubai e rappresenta il punto di accesso per la conquista delle Seven Summits.

Una forza immensa

Non si arriva alla Rinnespitze per la forza delle sue acque, ma per la vista. I colossi di ghiaccio circostanti si schiudono improvvisamente allo sguardo ed è il ghiacciaio Lüsener Ferner con la vetta Lüsener Fernerkogel ad attirare l’attenzione. Guardando in basso, si ammira il Rinnensee, un laghetto alpino a buon diritto annoverabile tra i più suggestivi delle Alpi e senza dubbio meritevole di un’escursione.

Acque curative

Secoli addietro, quando orsi e lupi popolavano quest’area inospitale, un cacciatore sparò a un orso, dando origine alla leggenda della fonte di Bärenbad, che sgorga nella Oberbergtal, là dove il rio Oberbergbach confluisce nel Seebach. Quando l’animale ferito rotolò in una pozza nei pressi della fonte, uscendone guarito, la storia delle miracolose acque di Bärenbad prese forma. La fonte venne studiata nel 1500, confermandosi ricca di ferro e minerali, mentre persone da ogni dove ne confermarono le proprietà curative. In modo particolare tra il 17° e 18° secolo, le tre fonti (la prima ricca di zolfo, la seconda di ferro e la terza mista) divennero meta di pellegrinaggio e nel 1958, il Bärenbad venne addirittura chiuso, in seguito all’esaurirsi dell’afflusso.

Seven Summits - Rinnenspitze

lunghezza del percorso
11 km
Tempo totale del percorso
07:20 h
altitudine metri in salita
1247 hm
Metri di altitudine in discesa
1245 hm
Il punto più alto
2969 hm
difficoltà
duro
Resistenza
molto alto
Abilità
Alto
viaggio con i mezzi pubblici:
Dalla stazione centrale di Innsbruck direttamente al centro del paese di Neustift , anteriore dell'edificio del Associazione Turistica Stubai proseguire con la navetta Oberbergtal per la Oberiss Alm.
viaggio con la macchina:
Dalla città olimpica di Innsbruck o dal Brennero tramite l'autostrada del Brennero - uscita Schönberg continuare fino Neustift, a Milders, dopo l' hotel Holzknecht svoltare a destra seguire le indicazioni Oberbergtal 9 km sino alla Oberissalm.

La tratta Milders – Oberissalm può essere percorsa con un servizio navetta a pagamento (tel.: +43 (0) 5226 3500).

parcheggio:
Parcheggi presso la Oberiss Alm (ca. 5,00 € /giorno).
punto di partenza:
Oberiss Alm
punto finale:
Oberiss Alm
condizione del percorso:
Caratteristiche: Escursione montana (via nera) e via ferrata, funi di acciaio sulla cresta di vetta, via ferrata di difficoltà A (un passaggio B). Agli escursionisti privi di esperienza nell’arrampicata consigliamo l’apposito equipaggiamento.
la stagione migliore:
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

profilo altimetrico

Lo Stubai è una valle attiva

Se volete rimanere informati sulle novità della valle anche quando non siete in vacanza da noi potete richiedere la nostra Newsletter.