Grünausee (2.335 m)

Con una superficie di quasi 50.000 metri quadrati, il Lago Grünau è il più esteso dei nove laghi montani dello Stubai. È situato a 2.335 metri di altitudine ed è un lago glaciale circolare, il cui letto è stato formato dalle morene del ghiacciaio della montagna Cima Libera. Queste masse rocciose sedimentate risalgono alle altitudini massime del ghiacciaio del 1850 e del 1920. Anche i dintorni del lago sono caratterizzati da depositi di roccia dell’era glaciale lasciati dalle masse di ghiaccio più di 10.000 anni fa. Il Lago Grünau è stato alimentato dal ghiacciaio del Kleiner Grünau, che lo ha intorbidato con la sua acqua di ruscellamento, acqua di disgelo contenente farina di roccia fine. Dal completo scioglimento del ghiacciaio, le acque del lago sono limpide e offrono un meraviglioso gioco di colori. Il lago affluisce nel Freigerbach, un affluente del Sulzenaubach, che sfocia nel Ruetz presso la malga Grawa. Una tappa dell’Alta Via dello Stubai tra i rifugi Sulzenauhütte e Nürnberger Hütte si snoda direttamente lungo le rive del Lago Grünau.

 

reimpostare il filtro
Vista elenco | Vista sulla mappa
Lo Stubai è una valle attiva

Se volete rimanere informati sulle novità della valle anche quando non siete in vacanza da noi potete richiedere la nostra Newsletter.