Storia

L’associazione sportiva di Telfes organizza corse in montagna di livello internazionale già dal 1988. La prima competizione fu la gara Pfarrachalmlauf, ma già l’anno successivo venne scelto un itinerario che toccava la malga Schlickeralm, che da allora in poi dà il nome alla manifestazione. Fino al 2012 la corsa terminava sul passo Sennjoch, mentre dal 2013 il traguardo va tagliato sul passo Kreuzjoch.

La corsa Schlickeralmlauf è diventata famosa in tutto il mondo grazie a numerosi eventi di grande portata. Il primissimo fu il Campionato del Mondo nel 1990 (che allora si chiamava World Mountain Running Cup), seguito poco dopo da un secondo appuntamento mondiale, questa volta come primo organizzatore: era la volta del World Mountain Running Trophy nel 1996. Con oltre 700 partecipanti (comprese le gare secondarie) provenienti da 32 paesi, Telfes di fatto ha stabilito nuovi standard nel settore della corsa in montagna. Un altro punto di svolta è stato il Campionato Europeo del 2009, che ha richiamato nella valle dello Stubai atleti di livello mondiale. L’ultimo evento sportivo più grande della storia della valle dello Stubai, in fatto di partecipanti, è stato il Campionato del Mondo Master (35-79 anni) del 2014, che ha visto 1000 sportivi al via, comprese le gare secondarie. Ma anche se non fa da cornice a un campionato internazionale, da decenni la corsa Schlickeralmlauf è un punto d'incontro molto amato da sportivi professionisti e dilettanti che ne apprezzano l'atmosfera e lo splendido tracciato.

Le gare secondarie del giorno prima sono ormai una tradizione tanto quanto la stessa Schlickeralmlauf. Generazioni di corridori di montagna hanno fatto le loro prime esperienze durante le corse per bambini o hanno raccolto fondi per una buona causa durante la corsa di beneficenza. Il party conclusivo a base di pastasciutta è ormai un appuntamento fisso del programma.


Il sito web dell'assocciazione organizzatrice contiene tutta la storia della corsa in montagna a Telfes.

×

Cerca & prenota