Chiesa Parrocchiale di Schönberg

Chiesa Hl. Kreuz

La chiesa più giovane della valle dello Stubai, venne costruita nel 1748/49 dall’architetto Franz de Paula Penz in stile roccocò. 

Anche per questa costruzione sono stati ingaggiati importanti artisti. Particolare è il basso campanile costruito in legno nella parte finale, cosa che ricorda molto le chiese di campagna. Il dipinto sopra il portale raffigura Gesù in croce e Maria Maddalena ed è del pittore Franz Anton Leitenstorffer proveniente dal paese Reutte, diventato poi professore e artista a Mannheim.

Molto belle sono le sculture interne e i dipinti sul soffitto di tre importanti artisti: Leitenstorffer, Guiseppe Gru da Verona e Josef Mages da Imst. Sulla cupola si trovava un affresco che raffigurava figure nude; questo venne però contestato dal visitatore vescovile e fu coperto da un altro dipinto dal pittore Giuseppe Gru. I medaglioni sul soffitto vennero commissionati dal curato Nepomuk Pfaundler, rimasto in carica dal 1763 al 1811 a Schönberg.

Le belle costruzioni dell’altare, del crocifisso e dell’altare vicino vengono attribuiti all’artista Johann Perger da Stilfes vicino a Vipiteno. Particolarmente imponente è l’organo in stile roccocò rimodernato nel 1962.

Pfarrkirche Schönberg im Stubaital
×

Cerca & prenota