Grünausee (2.335 m)

 

Con una superficie di quasi 50.000 metri quadrati, il Lago Grünau è il più esteso dei nove laghi montani dello Stubai. È situato a 2.335 metri di altitudine ed è un lago glaciale circolare, il cui letto è stato formato dalle morene del ghiacciaio della montagna Cima Libera. Queste masse rocciose sedimentate risalgono alle altitudini massime del ghiacciaio del 1850 e del 1920. Anche i dintorni del lago sono caratterizzati da depositi di roccia dell’era glaciale lasciati dalle masse di ghiaccio più di 10.000 anni fa. Il Lago Grünau è stato alimentato dal ghiacciaio del Kleiner Grünau, che lo ha intorbidato con la sua acqua di ruscellamento, acqua di disgelo contenente farina di roccia fine. Dal completo scioglimento del ghiacciaio, le acque del lago sono limpide e offrono un meraviglioso gioco di colori. Il lago affluisce nel Freigerbach, un affluente del Sulzenaubach, che sfocia nel Ruetz presso la malga Grawa. Una tappa dell’Alta Via dello Stubai tra i rifugi Sulzenauhütte e Nürnberger Hütte si snoda direttamente lungo le rive del Lago Grünau.

Variante 1

Inizio/arrivo: Parcheggio Sulzenauhütte (1.590 m)
Tempo di percorrenza: 5 ore
Dislivello: ↑ 850 HM ↓ 850 HM
Possibilità di sosta: : Sulzenau Alm (1.857 m), Sulzenauhütte (2.191 m)

TRAGITTO/PUNTO DI PARTENZA
In auto fino al parcheggio del rifugio Sulzenauhütte, poco dopo la cascata di Grawa, oppure in autobus fino alla fermata “Sulzenauhütte”. Sono a disposizione posti auto gratuiti.

DESCRIZIONE DEL TOUR
Dal parcheggio del rifugio Sulzenauhütte, poco dopo la malga Grawa, il sentiero escursionistico conduce attraverso un ponte per poi proseguire attraverso tornanti in salita attraverso il bosco. Sopra la linea del bosco si raggiunge la malga Sulzenaualm dopo circa 1 ora. Da lì il sentiero conduce in un’altra ora fino al rifugio Sulzenauhütte lungo un percorso a tornanti. Dal rifugio Sulzenauhütte, il sentiero conduce verso est attraversando diversi ruscelli per salire poi fino al Lago Grünau, il più grande lago delle Alpi dello Stubai. Il Lago Grünau è raggiungibile in circa 45 minuti. Per ritornare al punto di partenza si utilizza lo stesso percorso.

Variante 2

Inizio/arrivo: Parcheggio Sulzenauhütte (1.590 m) / Parcheggio Nürnberger Hütte (1.370 m)
Tempo di percorrenza: 6 ½ ore
Dislivello: ↑ 1.100 HM ↓ 1.300 HM
Possibilità di sosta: Sulzenau Alm (1.857 m), Sulzenauhütte (2.191 m), Nürnberger Hütte (2.297 m), Bsuachalm (1.580 m)

TRAGITTO/PUNTO DI PARTENZA
In auto fino al parcheggio del rifugio Sulzenauhütte, poco dopo la cascata di Grawa, oppure in autobus fino alla fermata “Sulzenauhütte”. Sono a disposizione posti auto gratuiti.

DESCRIZIONE DEL TOUR
Dal parcheggio del rifugio Sulzenauhütte, poco dopo la malga Grawa, il sentiero escursionistico conduce attraverso un ponte per poi proseguire attraverso tornanti in salita attraverso il bosco. Sopra la linea del bosco si raggiunge la malga Sulzenaualm dopo circa 1 ora. Da lì il sentiero conduce in un’altra ora fino al rifugio Sulzenauhütte lungo un percorso a tornanti. Dal rifugio Sulzenauhütte, il sentiero conduce verso est attraversando diversi ruscelli per salire poi fino al Lago Grünau, il più grande lago delle Alpi dello Stubai. Il Lago Grünau è raggiungibile in circa 45 minuti. Oltrepassando altri laghi di montagna dalle acque cristalline, il percorso prosegue in salita in direzione nord-est fino all’attraversamento del Niederl, il punto più alto del tour circolare. Da lì si scende al rifugio Nürnberger Hütte, per poi proseguire fino alla malga Bsuchalm. Dalla malga si raggiunge il parcheggio del Nürnberger Hütte nel fondovalle in altri 30 minuti. Nota: se avete parcheggiato l’auto al parcheggio del rifugio Sulzenauhütte, è possibile ritornarvi prendendo l’autobus pubblico.

×

Cerca & prenota